Diagnostic and testing

1/6

AMAGPAG in sinergia con APQ ENGINEERING propone servizi di diagnostica avvalendosi di attrezzature, apparati e strutture in diversa misura a seconda dell’oggetto dell’analisi e delle problematiche a esso connesse.

Le prove sono effettuabili e i mezzi utilizzabili sia direttamente che integrando l'apporto di laboratori specializzati, soprattutto nei casi in cui la terapia o l'intervento coinvolgano aspetti patologici anche superficiali di edifici con particolare rilevanza architettonica e storica.

 

  • Metodologie di individuazione e analisi delle patologie legate al tasso eccessivo di umidità nei manufatti edilizi: metodo ponderale, al carburo di calcio, misuratori del contenuto d'acqua, termografia a raggi infrarossi.

  • Nitrate test: determinazione quanti-qualitativa della concentrazione dei nitrati.

  • Sulfate test: determinazione quanti-qualitativa della concentrazione dei solfati.

  • Fenolftaleina test: determinazione quanti-qualitativa della concentrazione del ph dei manufatti.

  • Valutazione del supporto: stratigrafie preesistenti, supporto

  • Diagnosi del degrado: cause (macro e micro), sintesi delle alternative e macro-planning degli interventi.

  • Esame materiali per edilizia: identificazione sostanze e individuazione del contenuto percentuale delle stesse.

  • Microscopia: spessori, stratigrafia, tipologia di incrostazioni di sporco, presenze di funghi, alghe, licheni o altro, documentazione fotografica.

  • Cromatografia: analisi quantitativa dei sali, anioni e cationi.

  • Gravimetria termica: determinazione quantitativa del contenuto di corpi solidi e del contenuto di organi di colori allo stato liquido.

  • Spettroscopia: valutazione qualitativa del contenuto di sostanze organiche volatili.

  • Spettroscopia UV: analisi del contenuto di silice solubile.

  • Gascromotografia: analisi del contenuto di voc, solventi e sostanze organiche volatili.

  • Biotest: valutazione di infestazioni da muffe o funghi.

  • Analisi granulometrica: suddivisione granulometria di inerti e/o riempitivi.

  • Valutazione resistenza alla abrasione ad umido.

  • Misurazioni, tracciamenti, definizione dei profili altimetrici e rilievi: le operazioni in sito avvengono con impiego di Stazioni totali, livelli laser e successivo processo dei dati acquisiti ai fini di una restituzione elettronica del rilevato oppure come applicazione del reverse engineering.

  • Pullout e pulloff test.